DokuWiki

It's better when it's simple

Strumenti Utente

Strumenti Sito


Barra laterale

Questa traduzione è più vecchia di quella della pagina originale è potrebbe essere superata. Vedi cosa è cambiato.
Traduzioni di questa pagina?:

Learn about DokuWiki

Advanced Use

Corporate Use

Our Community


Follow us on Facebook, Twitter and other social networks.

Our Privacy Policy

it:sitemap

Google Sitemap

DokuWiki può creare automaticamente una XML Sitemap usata da diversi motori di ricerca come Google, Yahoo, e Microsoft.

la creazione della sitemap è attivata con l'opzione sitemap. La sitemap si trova nella cartella principale della propria installazione di DokuWiki. A seconda della disponibilità del supporto gzip nell'installazione di PHP può essere chiamata sitemap.xml.gz (quando gzip è dsiponibile) o sitemap.xml(senza il supporto gzip). Quasi tutte le moderne installazioni di PHP hanno il supporto gzip abilitato, così sitemap.xml.gz è l'ipotesi migliore.

Quando la sitemap viene aggiornata, DokuWiki informerà i seguenti motori di ricerca automaticamente attraverso un “ping” HTTP:

Nota: la sitemap conterà solo le pagine che sono leggibili dal pubblico senza eseguire l'accesso.

Impostazione permessi

Per essere in grado di creare una sitemap, il server web deve avere accesso in scrittura al file sitemap. Il modo più semplice per assicurarsi che li abbia, è di creare un file sitemap.xml.gz vuoto e cambiare i suoi permessi di conseguenza1).

Se la sitemap non sarà creata si può provare a ottenere qualche risultato di debug dall'indexer chiamando http://yourserver/dokuwiki/lib/exe/indexer.php?debug=1 nel navigator.

Per forzare la sitemap ad essere ricreata, si provi temporaneamente ad impostare l'opzione sitemap su un grande valore negativo.

Validità della Sitemap

Le sitemap sono legate ad un nome di dominio. Se la vostra sitemap contiene URL della forma http://domain.org, la sitemap non sarà valida se tirata da http://www.domain.org e viceversa. Per assicurarsi che è usata un URL canonica si possono configurare le impostazioni baseurl o reindirizzare l'URL non corrispondente tramite un'altra regola di rewrite nel .htaccess:

Rewrite example (Apache):

RewriteEngine on
RewriteCond %{HTTP_HOST} !^www\.domain\.org$      [NC]
RewriteRule ^(.*)$       http://www.domain.org/$1 [R,L]

Maggiori informazioni

1)
Si veda permessi per consigli sulle impostazioni delle autorizzazioni
it/sitemap.txt · Ultima modifica: 2010-11-06 22:41 da 151.72.192.48